Ubriaco investì due giovani, arrestato

E' stato arrestato dalla polizia di Imperia l'uomo che la notte del 2 giugno, ubriaco, alla guida della propria auto aveva investito volontariamente due ragazzi con i quali aveva discusso perché erano intervenuti a difendere una ragazza che era con loro e che aveva ricevuto pesanti apprezzamenti dall'automobilista. L'arrestato è un Gian Luca Sanna, trentenne di Sanremo: è accusato di tentato omicidio aggravato dai futili motivi e guida in stato di ebbrezza. L'investimento avvenne nei pressi del McDonald's di via Vespucci a Sanremo. Sanna ebbe anche una colluttazione con il fidanzato della ragazza e alla fine disse: "Vi schiaccio come una lattina". Dalle parole ai fatti: Sanna salì sull'auto e la indirizzò contro il fidanzato della giovane e un altro ragazzo, investendoli, per poi allontanarsi. Sanna venne subito dopo rintracciato dalla polizia e denunciato: non manifestò rimorso e disse di aver agito per vendetta. Al termine dell'indagine il gip ha emesso un'ordinanza di custodia: è ai domiciliari.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Riviera24.it
  2. Imperia Post
  3. Liguria Notizie
  4. Imperia Post
  5. RivieraSport

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pontedassio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...